Bonus Ristrutturazioni edilizie

1 gennaio 2018

Bonus Ristrutturazioni edilizie

La Legge di Stabilità 2018 ha prorogato le detrazioni fiscali.  Sono da recuperare nell’arco di dieci anni per chi ristruttura immobili.

Bonus Ristrutturazioni edilizie, Bonus Mobili ed Ecobonus:

  • Incentivi fiscali che abbiano spinto i contribuenti ad investire;
  • Una boccata d’ossigeno per il settore dell’edilizia e degli arredi;
  • Chi esegue lavori sul proprio immobile da ristrutturare ha diritto a una detrazione Irpef del 50%;
  • Con un tetto massimo di spesa di 96.000 euro fino al 31 dicembre 2018;
  • A partire dal 1° gennaio 2019 il bonus per lavori di ristrutturazione edilizia tornerà alla misura originaria prevista dall’art. 16-bis del TUIR: la norma originaria prevede una detrazione Irpef pari al 36% delle spese sostenute, fino al limite di 48.000 euro per ciascuna unità immobiliare.
  • Una guida pratica la trovate sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *